Genova, l’infermiera morta in casa era contagiata: seconda vittima tra i sanitari al Villa Scassi

adv top

Genova – Le mancavano due anni alla pensione. Invece si è ritrovata a combattere e a morire nella trincea del Covid. Sulla morte di Anna Poggi, 63 anni, ex infermiera del Villa Scassi, non c’erano notizie certe. Il figlio l’aveva ritrovata senza vita in casa, …
Categoria: italia
Leggi l’intero articolo: Genova, l’infermiera morta in casa era contagiata: seconda vittima tra i sanitari al Villa Scassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *