Adesione spontanea e capacità contributiva, i principi da cui ripartire per un Fisco più equo

adv top

ROMA – Il Dl n.18 del 17 marzo 2020, il cosiddetto “Decreto Cura Italia”, è legge. Tra le novità c’è anche l’abrogazione della norma che concedeva all’Agenzia delle Entrate altri due anni di tempo per notificare gli atti di rettifica delle dichiarazioni riguardanti …
Categoria: economia
Leggi l’intero articolo: Adesione spontanea e capacità contributiva, i principi da cui ripartire per un Fisco più equo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *