I medici sportivi di 17 clubdi Serie A scrivono alla Figc: “Così non si torna in campo”

adv top

Lettera di venti pagine (mancano solo Juve, Lazio e Genoa) per chiedere chiarimenti: la preoccupazione è legata ai risvolti legali se un giocatore dovesse risultare positivo al coronavirus durante gli allenamenti. di FULVIO BIANCHI. abbonati a. 25 aprile 2020.
Categoria: sport
Leggi l’intero articolo: I medici sportivi di 17 clubdi Serie A scrivono alla Figc: “Così non si torna in campo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *