Dopo l’italianità delle aziende strategiche, difendiamo quella del debito pubblico

Massimiliano Atelli, procuratore regionale della Corte dei conti della Valle d’Aosta, commenta su Formiche.net l’intervista di Carlo Messina pubblicata oggi sul Sole 24 Ore. Nell’ampia intervista pubblicata oggi sul principale quotidiano economico, Carlo …
Categoria: economia
Leggi l’intero articolo: Dopo l’italianità delle aziende strategiche, difendiamo quella del debito pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *